Commodities: The Last Week! 27 Settembre 2014

Asti, 27 Settembre 2014

Metalli

Nel comparto dei metalli non vi sono particolari spunti di riflessione, con l’ oro che subisce gli effetti di un’ economia in sostanziale miglioramento, condizione ben rappresentata dai dati macro diffusi lungo la settimana che mostrano i sussidi di disoccupazione in rialzo a quota 293000 unità, valore che si colloca al di sotto delle attese di mercato che erano per un incremento più marcato a 300000 unità.

A testimoniare l’ attuale stato di grazia in cui versano gli USA sono anche le vendite di nuove abitazioni che si collocano ai massimi da maggio 2008 con una rilevazione finale pari a 504000 unità che si attesta ben al di sopra delle attese di mercato che erano per un incremento di sole 430000 unità.

In linea con le attese si conferma il Prodotto Interno Lordo relativo al secondo trimestre che presenta una variazione positiva del 4.6%, mentre lievemente al di sotto delle aspettative si colloca l’ indice della fiducia del Michigan che si attesta a quota 84.6 punti (contro gli attesi 84.7) in buon rialzo rispetto alla rilevazione precedente (82.5).

Pesano sul prodotto, inoltre, i timori relativi ad un aumento dei tassi di interesse e l’ attuale contesto economico caratterizzato da una bassa inflazione.

Non sostiene i prezzi nemmeno l’ attuale contesto geopolitico,con l’ azione congiunta di Stati Uniti ed alleati volta a contrastare lo stato islamico che diviene giorno per giorno più intensa.
Il non reagire a questi stimoli indica una preferenza degli investitori verso l’ osservazione dei dati macroeconomici che fa perdere all’ oro il tipico appeal di haven asset.

CLICCA QUI PER LEGGERE L’ ANALISI SU SOFTS, GRAINS ED ENERGY

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...