Petrolio: quota 100 dollari acquisita!

Asti, 30 dicembre 2013

Il petrolio continua la sua ascesa e si porta a contatto con l’ importante soglia psicologica a 100 $/bbl.

Nell’ ultima analisi abbiamo definito “tonico” il quadro tecnico del Crude Oil WTI ed i fatti confermano questa affermazione, con i prezzi del petrolio che raggiungono quota 100 $/bbl, sostenuti dalla diffusione dei dati sulle scorte che scendono a 367.6 milioni di barili nella settimana conclusa il 20 dicembre.

Positivi anche i dati della benzina, le cui scorte calano di 614000 barili a quota 219.9 milioni; in discesa anche i dati sui distillati, che mostrano scorte in calo di 1.85 milioni di barili per un totale stoccato di 114.1 milioni di barili.

I dati divulgati sul petrolio riflettono il rafforzarsi dell’ economia a stelle e strisce, un fattore questo favorevole all’ incremento della domanda, un aumento dato anche dall’ intensificarsi dell’ attività delle raffinerie, che attualmente lavorano a tassi elevati, creando così una buona domanda di greggio.

Quadro tecnico (contratto scadenza febbraio 2014)

La ripida trendline rialzista su cui poggiano i prezzi continua a sostenere il rialzo, con i prezzi che terminano la sessione del 27 dicembre a quota 100.32 $/bbl, in rialzo dello 0.77% rispetto alla sessione precedente. Il rafforzarsi dell’ economia USA contribuisce a mantenere solido il recupero in corso, che ha come primo obiettivo la resistenza posta a quota 101.36 $/bbl; in senso opposto eventuali storni troveranno il primo supporto a quota 98.33 $/bbl, con step intermedio dato dalla media mobile a 100 giorni.

Monitoriamo la tenuta della trendline rialzista su cui attualmente i prezzi si appoggiano, poiché un suo perforamento rappresenterebbe un primo segnale di allerta.

WTI 30 dicembre

Positiva la posizione dei prezzi che si mostrano al di sopra delle principali medie mobili di riferimento a 50, 100 e 200 giorni; indice di forza relativa a 14 giorni (RSI 14) a quota 64.76 punti poco distante dall’ area di ipercomprato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...