Gold future: test della media mobile e dragonfly! Analisi al 26 luglio 2013

Il Gold future termina la sessione di venerdì 26 luglio a quota 1322.9 $/t.oz, in una sessione caratterizzata da una forte escursione di prezzi che lo ha portato dai massimi a 1340 $/t.oz ai minimi a 1312 $/t.oz.

Iniziamo l’ analisi di questa seduta proprio dalla relativa candela, che mostra tutta l’ indecisione presente venerdì 26 luglio con la lunga shadow inferiore e con il prezzo di chiusura che si avvicina a quello di apertura (poco più di un dollaro di differenza) formando una dragonfly  non perfetta, ma che evidenzia come la sessione sia terminata in mano ai compratori.

Segnali importanti anche dal punto di vista tecnico, in quanto durante la discesa i prezzi hanno testato per la terza volta la media mobile a 50 gg, che si è rivelata ancora una volta un valido supporto.

L’ analisi dell’ oscillatore Ichimoku ci mostra i prezzi che si appoggiano alla parte inferiore della Kumo, che funge da supporto, e da qui rimbalzano terminando gli scambi all’ interno di essa in area neutra;  medie mobili Tenkan e Kijun Sen in posizione flat, ma in cross positivo. Monitoriamo con attenzione le prossime sedute, in quanto ci troviamo in una fase di restringimento dell’ ampiezza della Kumo, una condizione questa che potrebbe portare al verificarsi del Kumo breakout rialzista descritto nelle precedenti analisi. Indice di forza relativa a 14 gg (RSI 14) che riprende tono e termina la sessione a quota 58.

L’ analisi dei livelli di Fibonacci si mostra pressochè invariata, con il 50% del segnale short del 20 giugno (1312.22 $/t.oz) che si dimostra ancora una volta un valido supporto.

In base a quanto esposto per quanto concerne i supporti monitoriamo attentamente la tenuta della media mobile a 50 gg e dei supporti a 1316.73 $/t.oz (estensione al 161.8 % del segnale long del 10 luglio) ed a 1312.22 $/t.oz; per quanto riguarda un ulteriore allungo rialzista prestiamo attenzione ad una eventuale fuoriuscita dei prezzi dalla parte superiore della Kumo (Kumo breakout rialzista) che potrebbe condurci verso gli obiettivi a quota 1348.25 $/t.oz e successivamente a 1361.73 $/t.oz.

Gold 26 luglio fibo Gold 26 luglio Ichi Gold 26 luglio line

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...