Gold future: prossimo al primo obiettivo! Analisi al 22 luglio 2013

Dopo una settimana di pausa ritornano le analisi di Goldandother; iniziamo dall’ analisi del Gold future, che conferma il periodo positivo portandosi al di sopra dei 1300 $/t.oz in un lunedì sfavillante che termina a quota 1337 $/t.oz Positivi i segnali in arrivo dagli indicatori, che ci mostrano un indice di forza relativa a 14gg (RSI 14) che vira deciso verso l’ alto allontanandosi dalla zona neutra portandosi a quota 62; positiva anche l’ analisi tramite oscillatore Ichimoku dove possiamo osservare i prezzi che tagliano a rialzo Tenkan e Kijun Sen, le quali sono a loro volta in cross positivo (la Tenkan Sen incrocia a rialzo la Kijun Sen). L’ osservazione dell’ Ichimoku ci mostra anche il raggiungimento di un’ importante area di prezzo, ossia la Kumo poiché, come si può osservare nel dettaglio grafico, i corsi si sono portati a ridosso di quest’ ultima. L’ ingresso all’ interno della Kumo sarebbe un ulteriore segnale positivo, che troverebbe il suo culmine in un eventuale Kumo breakout rialzista (violazione a rialzo della Kumo).

Anche l’ analisi tecnica più classica ci propone elementi positivi tra cui spiccano il superamento a rialzo della media mobile a 50 gg e la fuoriuscita dal triangolo evidenziato nel grafico dalle linee tratteggiate gialle. Se la violazione a rialzo del triangolo è importante, ancor di più lo è il superamento della media mobile a 50 giorni in quanto in passato si rivelò una forte resistenza il cui raggiungimento generò una violenta caduta dei prezzi (vedi dettaglio grafico).

L’ analisi della posizione dei prezzi tramite Fibonacci rende più che realizzabile il raggiungimento del primo obiettivo a 1348.25 $/t.oz (origine del segnale short del 20 giugno), un livello questo che annullerebbe il segnale stesso. In senso opposto troviamo il primo supporto a quota 1316 $/t.oz (estensione al 161.8 % del segnale long del 10 luglio). Monitoriamo con attenzione la posizione dei prezzi rispetto alla media mobile a 50 gg, la cui violazione a ribasso sarebbe il primo campanello d’ allarme circa la consistenza e la durata di questo movimento positivo, in quanto (non dimentichiamolo) siamo ancora all’ interno dell’ impulso short dominante del 15 aprile.

Gold 22 luglio dettaglio Fibo Gold 22 luglio Fibo esteso Gold 22 luglio ichi Gold 22 luglio line

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...