Gold future al 27/12/2012

Giornata positiva per il Gold future che nella seduta del 27 dicembre apre gli scambi a 1659.8$ e, dopo avere oscillato in un range min – max compreso tra 1653.1$ e 1666.1$, termina le contrattazioni a 1663.7$, con un apprezzamento percentuale dello 0.18% rispetto alla seduta passata.

Come si può osservare dal grafico, l’estensione al 161.8% (1635.8$) del segnale short del 18 dicembre ha fornito un buon supporto alla discesa dei prezzi i quali hanno iniziato un recupero che li ha riportati al di sopra del 100% (1662$) del suddetto segnale short.

La situazione rimane quindi invariata e rimane intatta per ora la possibilità di recuperi che possono estendersi fino all’ area 1678.2$ / 1683.2$ ( rispettivamente 61.8% e 50% del segnale ribassista  dominante ). In caso di un ulteriore storno il primo supporto da monitorare può essere collocato a 1635.8$.

I prezzi quotano al di sotto della media mobile a 200 gg transitante oggi a 1667.1$ ( quasi sfiorata dai massimi di giornata ) e l’indice di forza relativa a 14 giorni (RSI 14) si presenta in sostanziale laterale di poco sopra all’ area di ipervenduto.

 

Ricordo ai lettori interessati alle commodities agricole la pubblicazione sul sito del ultimo bollettino meteo fornito dall’ U.S.D.A. che si trova all’ interno dell’apposita sezione.

Schermata 12-2456290 alle 01.48.21

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...